Excelsior: quasi tremila assunzioni a maggio in Basilicata

Il settore delle costruzioni e quello dei servizi turistici movimentano il mercato del lavoro che nel mese di maggio, in Basilicata, programmerà circa 2.680 assunzioni (+700 unità rispetto al mese scorso, + 560 rispetto ad aprile del 2020, -370 rispetto al 2019). Lo  evidenzia il bollettino mensile del Sistema Informativo Excelsior, che fornisce indicazioni tempestive a supporto delle politiche attive del lavoro grazie alla rete delle Camere di Commercio che indagano mensilmente i fabbisogni delle imprese territoriali. Rispetto alle mansioni, operai specializzati e conduttori di impianti assorbono quasi il 50% delle richieste aziendali, seguiti da professionisti del commercio e dei servizi. Per una quota pari al 69% delle entrate viene richiesta esperienza professionale specifica o nello stesso settore. Per quello che riguarda la tipologia contrattuale, nel 30% dei casi i nuovi ingressi di maggio saranno stabili, ossia con un contratto a tempo indeterminato o di apprendistato, mentre nel 70% saranno a termine (a tempo determinato o altri contratti con durata predefinita). Si concentreranno per il 56% nel settore dei servizi e per l'80% nelle imprese con meno di 50 dipendenti.  Per visualizzare e scaricare il bollettino con le rispettive tavole analitiche si può andare sul sito web della Camera di Commercio della Basilicata: www.basilicatacamcom.it. 


Posta un commento

0 Commenti
* Please Don't Spam Here. All the Comments are Reviewed by Admin.