martedì 12 aprile 2016

Bridgestone: protestano i lavoratori licenziati

Si sono incatenati davanti ai cancelli della Bridgestone - che produce pneumatici nella zona industriale di Bari - alcuni dei 54 lavoratori licenziati venerdì scorso sulla base di un accordo siglato il 24 marzo da Regione Puglia, Città metropolitana, azienda e sindacati, dopo le intese raggiunte al Mise. Gli ex operai, lanciando un appello alle istituzioni perché intervengano, chiedono all'azienda di fare un passo indietro.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog