giovedì 8 aprile 2021

Cade accidentalmente in casa: anziana soccorsa dai carabinieri

I Carabinieri di Senise (Pz) sabato scorso hanno prestato soccorso di una donna di 87 anni, sola in casa, che, a seguito di un malore, era caduta e non riusciva ad alzarsi per richiedere l’intervento del personale sanitario. A segnalare l’accaduto un cittadino di Sant’Arcangelo (Pz) allarmato dal fatto che udiva lamenti provenire dall’appartamento occupato dalla vicina, ma non riusciva a soccorrerla perché la porta era chiusa a chiave dall’interno. Immediato sul posto l’intervento dei carabinieri i quali dopo avere recuperato una scala di fortuna, non hanno raggiunto una finestra posta al primo piano, dalla quale sono entrati nell’appartamento, rinvenendo la donna all’interno del bagno, riversa in terra: l’anziana, soccorsa dai Carabinieri in attesa dell’arrivo del personale medico, ha raccontato che per un malore, era caduta battendo la testa non riuscendo ad alzarsi.  Sul posto i sanitari del 118 che hanno condotto la donna nell’Ospedale Villa D’Agri (Pz).

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog