Istituita la Facoltà di Medicina in Basilicata

E’ stato siglato un accordo per l’istituzione del corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia: a porre la firma il presidente Bardi , la rettrice dell’Università degli Studi della Basilicata, Aurelia Sole, dal Ministro dell’Università e della Ricerca scientifica, Gaetano Manfredi, e dal Ministro della Salute, Roberto Speranza. Al fine di sostenere i costi di funzionamento relativi all’avvio del corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia dell’Università, il Ministero dell’Università e della Ricerca si impegna ad assegnare un contributo finanziario a favore dell’Università per il triennio 2021-2023 pari a 2 milioni di euro annui. Al fine di implementare la ricerca sanitaria nonché l’ammodernamento del polo tecnologico sanitario connessi all’avvio della facoltà di Medicina, il Ministero della Salute si impegna, previa valutazione ed approvazione di un piano di investimenti, ad assegnare a favore dell’Università, per il triennio 2021 – 2023, una somma pari a 3 milioni di euro annui. Per troppo tempo in Basilicata si sono sprecate tantissime parole intorno alla possibilità di istituire anche nella nostra regione il corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia. La firma di questo accordo oggi a Roma pone la parola fine alle attese di tantissimi giovani che vogliono restare in Basilicata per avviare questi studi. Ad appena un anno dal nostro insediamento, il corso di Laurea in Medicina diventa realtà testimoniando l’impegno dell’intero governo regionale a trasformare le idee in fatti concreti“.

Posta un commento

0 Commenti
* Please Don't Spam Here. All the Comments are Reviewed by Admin.