Opere abusive nel Parco del Cilento

Ancora abusi edilizi nel territorio del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni: i carabinieri forestali di Cerreta Cognole hanno contestato delle opere eseguite in assenza di autorizzazione, in località Chiavico di Casalbuono. Dai controlli è emerso che non vi fosse alcuna autorizzazione per la tettoria adiacente ad un’abitazione con pavimentazione e tetto ad una falda, nè per la passerella, la tettoia laterale all’abitazione e la pavimentazione di 80 metri quadri.
E' scattato l'ordine di demolizione, con il ripristino dello stato dei luoghi da parte del direttore Romano Gregorio.
Tags

Posta un commento

0 Commenti
* Please Don't Spam Here. All the Comments are Reviewed by Admin.