Truffe on line nel potentino: quattro denunce

Quattro persone sono state denunciate, a vario titolo, nell'ambito di indagini condotte dai Carabinieri del Comando provinciale di Potenza contro le truffe on line. In particolare, le truffe per l'acquisto di merce mai consegnata dopo il versamento di denaro (da un minimo di 70 euro a un massimo di mille euro) sono state scoperte a Pescopagano, San Fele, Senise e Rionero in Vulture. Al risultato si è giunti grazie alle attività investigative finalizzate a tutelare le fasce deboli, soprattutto giovani ed anziani, spesso vittime, del reato di truffa.
Tags

Posta un commento

0 Commenti
* Please Don't Spam Here. All the Comments are Reviewed by Admin.