lunedì 15 luglio 2019

Taranto: recuperato corpo gruista

È stato recuperato il corpo di Cosimo Massaro, l'operaio di ArcelorMittal precipitato in mare nel porto di Taranto dentro la cabina di una gru crollata nella tempesta del 10 luglio scorso. Il corpo è stato recuperato dal gruppo sommozzatori dei Carabinieri. Sul posto si sta recando il procuratore Carlo Maria Capristo. Come segno di rispetto nei confronti di Massaro, le bandiere dello stabilimento sono stata abbassate a mezz’asta e lo rimarranno fino al giorno dei funerali, aderendo al lutto cittadino indetto dal Sindaco di Taranto.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog