giovedì 3 luglio 2014

Villa d'Agri. Sospesa attività di parto nel punto nascita

E’ stata sospesa l’attività di parto nel punto nascita del presidio Ospedaliero di Villa D’Agri. 
La sospensione è già in vigore dallo scorso 30 giugno. Nel  presidio ospedaliero – ha precisato però l’azienda sanitaria di Potenza, si continuerà comunque a garantire le attività “ostetrico-ginecologiche quali la diagnostica prenatale, diagnostica precoce e profilassi dei tumori della sfera genitale, malattie mediche in gravidanze, ambulatorio gravidanze a rischio, ambulatorio ginecologico adolescenziale e le attività eventualmente necessarie”.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog