venerdì 10 agosto 2018

Francavilla in Sinni: restituita scultura del '700

Nel pomeriggio di ieri presso la Chiesa Madre di Francavilla in Sinni (Potenza), il Comando Carabinieri Tutela patrimonio culturale (Tpc) "ha restituito una scultura del '700, raffigurante la 'Madonna dell'Assunta'.
La statua era stata rubata nel marzo 2012 in località San Biase". 
La statua - è specificato in un comunicato - fu "trafugata nella notte del 29 marzo 2012 dalla omonima cappella di proprietà della famiglia Viceconte, in località 'San Biase', a Francavilla in Sinni".

A Filiano torna “Lu Muzz’c”

La cultura in senso proprio rivive nella quindicesima edizione della “Giornata tipica del mietitore – Lu Muzz’c”: un evento con al centro il tema della valorizzazione del cibo come strumento di promozione locale. “Lu Muzz’c” è una manifestazione enogastronomica che si tiene il 17 agosto di ogni anno a Filiano ed è organizzata dalla Pro Loco di Filiano, con il patrocinio del Comune di Filiano e dell’UNPLI Basilicata, e con il contributo della Regione Basilicata e dell'A.P.T. di Basilicata. 
“L’evento Lu Muzz’c - afferma Vito Sabia della Pro Loco Filiano, uno degli organizzatori storici della manifestazione - rappresenta una chiave di accesso alla comprensione e alla promozione della cultura del territorio. L’intento, infatti, non è solo quello di affascinare il turista ma anche e soprattutto di raccontare il nostro territorio attraverso la produzione locale e la tipicità alimentare. Il cibo è un fattore di identità per ogni popolo della terra lucana, ognuno ha le sue tradizioni e i suoi alimenti». 
Il programma della manifestazione prevede anche vari momenti culturali e musicali. L’appuntamento è per venerdì 17 agosto a Filiano, con inizio alle ore 20:00.

Pastena (Sa). Al via il primo stage teatrale per bambini

Prenderà il via il prossimo 3 settembre il primo stage teatrale completamente gratuito dedicato ai ragazzini dai 7 ai 12 anni. Sono già numerose le iscrizioni pervenute presso la segreteria di “Scena Teatro” diretta dall’attore e regista Antonello De Rosa. Si tratta di un percorso che si concluderà con la partecipazione dei piccoli stagisti, insieme a professionisti del teatro, allo spettacolo di apertura del nuovo anno accademico di “Scena Teatro”. 
I partecipanti apprenderanno le tecniche della recitazione, della respirazione, della dizione e della messa in scena di un lavoro teatrale. Il primo appuntamento è per lunedì 3 settembre dalle ore 16.15 alle ore 17.15 presso l’Auditorium del Centro Sociale di Pastena. 
Per informazioni scrivere a scenateatrosalerno@gmail.com o telefonare ai numeri 3922710524/3333067832

Sp ex SS 92: ultimati i lavori

Sono stati ultimati i lavori di consolidamento e messa in sicurezza della SP ex SS 92 dal Km 158+200 fino al centro abitato del Comune di Terranova di Pollino. L’intervento, finanziato con i Fondi per lo Sviluppo e la Coesione 2007-2013 (FSC), programmati insieme alla Regione Basilicata, per un importo complessivo di 1.400.000,00 euro, ha previsto il rifacimento del piano viabile in numerosi punti in cui erano presenti cedimenti, la regimazione delle acque superficiali, la pulizia dei tombini, l’installazione di nuove barriere di sicurezza e la sostituzione di quelle esistenti e non adeguate. E’ stata inoltre realizzata una paratia al km 167 +200 per il consolidamento del fianco sinistro della frana. 
“Con l’esecuzione degli interventi programmati sulla ex SS 92 Terranova del Pollino – conclude Valluzzi- recupera e migliora la sua accessibilità”.

Proteste e violenza nel Cpr: due arresti

Accusati di "reiterati episodi di violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale" all'interno del Centro di permanenza per il rimpatrio (Cpr) di Palazzo San Gervasio (Potenza), due cittadini extracomunitari sono stati arrestati due giorni fa dalla Polizia. Ne ha dato notizia stamani la Questura di Potenza.I due - un 35enne di El Salvador e un cittadino marocchino di 26 anni - in segno di protesta, lo scorso 8 agosto sono saliti sui tetti dei moduli abitativi del Centro, danneggiando la copertura degli stessi tetti e una telecamera, spostando i fari verso l'alto lasciando quindi al buio il piazzale del Cpr e minacciando di morte i poliziotti e i dipendenti della ditta che gestisce il Centro.

Calcio: sconfitta a tavolino per il Matera

A causa della presenza in campo del portiere del Matera, Raffaele Ioime - che avrebbe dovuto scontare una giornata di squalifica - il Giudice sportivo della Lega Pro ha decretato la sconfitta a tavolino per 0-3 nella gara di Coppa Italia di serie C (girone L) pareggiata ieri sul campo dai biancoazzurri con il Potenza per 1-1. La decisione sul derby lucano è stata presa perché nella passata stagione, quando militava in serie D con il Picerno, Ioime aveva subito la sanzione di una giornata di squalifica per la Coppa Italia di categoria, però non scontata a causa dell'eliminazione della formazione lucana. Nella seconda giornata del girone L, domenica 19 agosto, il Matera affronterà in trasferta il Bisceglie. I pugliesi, domenica 26 agosto, faranno poi visita al Potenza.

Libera: riconoscimento 'Pace' a Bartolo

Sarà conferito a Pietro Bartolo - direttore del presidio sanitario di Lampedusa "e per questo motivo protagonista del docufilm 'Fuocoammare' vincitore nel 2016 dell'Orso d'Oro al festival del cinema di Berlino" - il riconoscimento nazionale intitolato a Nicola Maria Pace (1944-2012), un magistrato "che con le sue inchieste si è distinto nel contrasto ai traffici illeciti dei rifiuti e alla tratta degli esseri umani". La decisione è stata presa dai coordinamenti regionali di Libera Basilicata e Friuli Venezia Giulia. La cerimonia di consegna si terrà venerdì 31 agosto, alle ore 17.30, a Filiano (Potenza), paese d'origine del magistrato.

Ferragosto: riunione operativa in Prefettura

I servizi di controllo del territorio saranno intensificati nel Potentino nel periodo di Ferragosto, "sia per il contrasto alla criminalità diffusa che ad eventuali abusi nel campo del commercio ambulante, vendita di prodotti contraffatti, contrasto all'immigrazione clandestina e spaccio di sostanze stupefacenti". E' una delle decisioni prese nel corso di una riunione tecnica di coordinamento delle forze di polizia, che si è svolta in Prefettura, a Potenza.

Imbrattano il "Cristo" di Maratea (Pz): denunciati

Scoperti a imbrattare la statua del "Cristo" di Maratea (Pz), due fidanzati, di origine campane e in vacanza nella "Perla del Tirreno", sono stati denunciati dalla Polizia locale. Ne ha dato notizia il Comune di Maratea, evidenziando in una nota che "va bene essere romantici, per carità, ma il grave danno che costoro arrecano imbrattando un monumento, una chiesa, o un qualsiasi bene pubblico è inaccettabile". Nella nota diffusa dall'amministrazione comunale è inoltre sottolineato che "la Statua, tra l'altro, da poco è stata ripulita con un intervento particolarmente oneroso e pericoloso a causa della disagiata posizione ove è collocato il monumento."

giovedì 9 agosto 2018

Fragola: autorizzato l'uso della Cloropicrina

"La nostra fragolicoltura, e l’economia regionale ad essa connessa, può tirare un sospiro di sollievo." Ad affermarlo l’Assessore alle Politiche Agricole e Forestali, della Regione Basilicata Luca Braia, in merito alla recente autorizzazione all’utilizzo della Cloropicrina. Per Braia è indispensabile a mantenere sostenibili e competitive sul mercato le fragole italiane e soprattutto lucane, essendo la Basilicata la prima regione d’Italia per produzione, per gli enormi progressi fatti e gli altissimi livelli di specializzazione raggiunti.  
Per il presidente di Coldiretti Basilicata, Piergiorgio Quarto "si tratta di una decisione importantissima e necessaria soprattutto in una regione, come la Basilicata, dove sono presenti prestigiose aziende di settore, su tutte quelle che producono la pregiata e richiestissima fragola Candonga, che garantiscono posti di lavoro a migliaia di persone".

Archivio blog