venerdì 1 ottobre 2021

Cgil, Cisl, Uil: "La Regione apra il confronto con le parti sociali"

Si sono svolti gli esecutivi unitari di Cgil, Cisl e Uil Basilicata per tracciare, insieme ai segretari generali di categoria, le sfide del sindacato lucano alla luce della presa d’atto della chiusura di questo governo regionale che, ad oggi, al di là di aperture formali, non ha avviato alcun tavolo di confronto con le parti sociali sul piano del lavoro presentato, ormai, da due mesi.  Per i sindacati Bisogna uscire da questa stasi conferendo un profilo alto alla prossima giunta, adeguandolo  alla fase di concertazione per l’attuazione delle scelte contenute nel Pnrr. Per Cgil Cisl e Uil è necessario  che  la Regione apra subito i tavoli di confronto con le parti sociali e individui le priorità per i prossimi mesi.


Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog