sabato 2 ottobre 2021

Caporalato. Nel Salento sospese sei attività imprenditoriali

Sono stati emanati 6 provvedimenti di sospensione dell'attività imprenditoriale nei confronti di altrettante aziende agricole per la presenza accertata di 45 lavoratori completamente "in nero", tra cui 2 minori provenienti da Paesi extra-Ue privi di permesso di soggiorno per motivi di lavoro. E' quanto emerso nei controlli a 86 imprese nel Salento, compiuti nell'attività di vigilanza straordinaria contro il caporalato coordinata dall'Ispettorato del Lavoro di Lecce per il progetto SU.Pr.Eme.  Sono 51 le aziende agricole variamente risultate irregolari in materia di rapporti di lavoro e legislazione sociale.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog