martedì 7 settembre 2021

Tentata rapina e lesioni a ricercatrice potentina: domiciliari per quattro

Due uomini e due donne sono stati posti agli arresti domiciliari dai Carabinieri a San Giorgio a Cremano (Na), quali presunti responsabili di una tentata rapina e di lesioni personali aggravate ai danni di una ricercatrice di origine potentina residente a Roma. I fatti avvennero a Tortora (Cs), dove la donna era in vacanza. Gli arresti sono stati decisi dal gip presso il Tribunale di Paola, su richiesta della Procura della Repubblica.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog