martedì 14 settembre 2021

Filiere agroalimentari lucane: riunione tecnica a Potenza

Riunione tecnica con i capofila delle diverse filiere agroalimentari e i rappresentanti delle Associazioni di categoria nella “Sala Inguscio” della Regione Basilicata, per valutare lo stato di avanzamento della Sottomisura 4.1 (“Investimenti nelle aziende agricole”), per la quale sono stati stanziati circa sei milioni di euro dalla Giunta regionale, relativamente a quei progetti ammissibili ma non finanziabili in prima istanza. Per l’assessore Fanelli si è lavorato per sostenere con atti concreti il  sistema delle filiere produttive. Il dirigente generale Donato Del Corso, ha posto l’accento sul rispetto della tempistica inerente alla procedura di assegnazione delle risorse aggiuntive.  L’autorità di gestione del Psr 2014-2020 Vittorio Restaino, ha sotolineato che entro il prossimo 3 ottobre, i capifila dovranno inviare lo stato di attuazione dei rispettivi Progetti di Valorizzazione di Filiera (PVF), indicando anche le eventuali rinunce di aziende poste in posizione utile ma non più interessate al progetto. Nell’esprimere soddisfazione i rappresnetanti dele organizzazioni agricole hanno evidenziato alcune criticità emerse nell’avanzamento dei progetti, quali i ritardi dovuti alla pandemia, l’incremento dei prezzi delle materie prime e le difficoltà di approvvigionamento.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog