giovedì 3 giugno 2021

Danneggiamento, lesioni personali e oltraggio a pu: due arresti a Muro Lucano (Pz)

Un giovane di 19 anni e un uomo di 31 sono stati arrestati dai Carabinieri per  danneggiamento, lesioni personali, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale. Hanno  aggredito e picchiato il gestore di un bar e un cliente, a Muro Lucano (Pz). I due, "in evidente stato di agitazione psicomotoria", hanno aggredito per motivi banali il gestore del bar. Intervenuto per difenderlo dai due anche un cliente è stato picchiato. I due, infine, hanno distrutto la porta vetrata del bar. Quando sono stati rintracciati dai Carabinieri, il giovane, "esperto di arti marziali", ha colpito con un pugno un militare, riuscendo così a scappare e a far scappare il complice. I due sono stati poi trovati a Bella (Pz): il giovane si è consegnato ai Carabinieri, l'altro si è barricato in casa sua e in una casa vicina, venendo "successivamente bloccato, non senza difficoltà. 

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog