Al via la protesta dei lavoratori dello "spettacolo viaggiante"

Foto: Futurapress.it
Parte da Piazza del Plebiscito a Napoli la protesta dei lavoratori dello spettacolo viaggiante (Luna Park, zoo, giostrine, parchi acquatici e tematici) con flash mob ed occupazioni pacifiche di suolo pubblico programmate contemporaneamente anche a Venezia, Bari, Bologna, Torino, Cagliari, Milano, Firenze, Roma, Palermo, Perugia, Potenza. Sono le città interessate dalla manifestazione nazionale indetta per domani venerdì 26 marzo dall'ANESV, sigla dell'AGIS che raccoglie e tutela tutte le imprese di questo settore. Intento dell'iniziativa porre all'attenzione delle istituzioni e dei cittadini la drammatica condizione in cui versano, dopo più di un anno di totale chiusura, 20.000 lavoratori impiegati nelle 5.000 imprese che gestiscono nel nostro Paese i parchi di divertimento sia permanenti che itineranti.

Tags

Posta un commento

0 Commenti
* Please Don't Spam Here. All the Comments are Reviewed by Admin.