"A Matera si va a scuola a piedi"

Dopo la dad imposta dalle restrizioni per l'emergenza coronavirus, tutti a scuola a piedi: gli alunni delle sei scuole primarie di Matera fruiranno a partire da maggio del servizio di mobilità sostenibile e in sicurezza "Pedibus''. Si tratta di un servizio, organizzato in collaborazione fra Comune e Unione italiana sport popolare (Uisp), e che permetterà ai piccoli studenti di percorrere a piedi il tragitto di andata e ritorno che li porta da scuola a casa e viceversa, sotto l'occhio vigili dei soci della Uisp e di volontari. In Basilicata - zona arancione - la didattica a distanza sarà obbligatoria al cento per cento per tutte le scuole fino al 6 aprile.

Posta un commento

0 Commenti
* Please Don't Spam Here. All the Comments are Reviewed by Admin.