martedì 19 gennaio 2021

"Un'area industriale ferma per un centimetro di neve"

"Una grande area industriale costretta a fermarsi per un centimetro di neve": con ironia, la Uilm di Basilicata ha criticato i mancati intervenuti sulla strada Potenza-Melfi che,ieri mattina hanno provocato disagi e ritardi per i lavoratori che devono raggiungere l'area industriale di Melfi (Pz). La situazione è stata criticata con durezza anche da Fiom-Cgil e Fim-Cisl Basilicata. La Fiom ha sottolineato che "ancora una volta sono i lavoratori a pagare lo scotto di questi disservizi in termini di sicurezza e di salario, visti i ritardi agli ingressi". Gerardo Evangelista (Fim-Cisl) ha sottolineato che la nevicata era stata "ampiamente prevista".



Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog