martedì 19 gennaio 2021

Un Comitato Paritetico tra l'Usr e la Consigliera Regionale di Parità

Si è insediato il Comitato Paritetico tra l’Ufficio Scolastico Regionale e la Consigliera Regionale di Parità, in attuazione del Protocollo d’Intesa, in essere tra le parti, finalizzato al “Superamento degli stereotipi di genere che influenzano i percorsi formativi ed alimentano fenomeni discriminatori”. Con il Protocollo d’Intesa regionale, si intende promuovere nelle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado della Regione Basilicata, a seguito della emanazione delle Linee Guida Nazionali Miur, la prevenzione e il contrasto del cyberbullismo nelle scuole, la promozione di studi STEM, le azioni educative e formative alla parità tra i sessi, la prevenzione della violenza di genere e di tutte le altre discriminazioni ed il superamento degli stereotipi genere, che ancora oggi influenzano i percorsi formativi e, perciò, l’accesso al mercato del lavoro. I componenti hanno anche condiviso la proposta di creare un gemellaggio tra Assisi e la Basilicata per puntare sui Giovani e la Scuola con il Programma Umanitario regionale “Il Cantico delle Creature e Mens sana in corpore sano” da presentare al G20 che si terrà a Matera nel giugno prossimo. Obiettivo dell’azione comune è anche il superamento degli stereotipi di genere, che ancora oggi influenzano i percorsi formativi, l’accesso al mercato del lavoro e le progressioni di carriera delle giovani e contribuiscono, così, ad alimentari fenomeni discriminatori.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog