giovedì 21 gennaio 2021

Scorie nucleari in Basilicata: Guarente (Lega) ribadisce il suo No

"A distanza di 18 anni la città di Potenza torna a pronunciare forte il suo ‘No’ alla possibile individuazione della Basilicata come sito sul quale ospitare il deposito unico delle scorie nucleari”. A ricordarlo è il Sindaco di Potenza all’indomani della seduta straordinaria del Consiglio comunale, nel corso della quale è stata adottata all’unanimità la delibera con la quale si dichiara “la totale contrarietà all’individuazione del territorio della regione Basilicata come sede di Deposito Nazionale per i rifiuti radioattivi e Parco Tecnologico così come ipotizzato dalla proposta di Carta Nazionale delle Aree Potenzialmente Idonee (Cnapi)”.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog