lunedì 25 gennaio 2021

Rotondella (Mt). Lite tra due uomini: un morto e un ferito

Foto: Ansa
Una lite furibonda tra due amici, al cui culmine uno è morto e l'altro è rimasto gravemente ferito. E' una delle ipotesi su cui stanno indagando i Carabinieri per fare luce sul movente dell'omicidio di Cristian Tarantino, ingegnere di 46 anni, ucciso con diverse coltellate a Rotondella (Mt). Vicino al suo corpo senza vita c'era, riverso a terra, un operatore ecologico, Antonio Favale, di 45 anni, che si trova nell'ospedale Giovanni Paolo II di Policoro (Mt) dove è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico ed ora è in coma farmacologico. Ieri sempre nell'ospedale di Policoro è stata eseguita l'autopsia.



Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog