venerdì 29 gennaio 2021

Covid-19. De Luca per la scuola firma un “atto di raccomandazione e richiamo”

Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, di  fronte all'aumento esponenziale dei contagi che si sono registrati con il ritorno delle lezioni scolastiche in presenza di questa settimana, dopo la riunione che ha tenuto con l'Unità di Crisi, ha firmato un atto di raccomandazione e richiamo relativo a nuove disposizioni concernenti l’attività didattica scolastica sul territorio regionale. De Luca, in particolare, ha disposto che la presenza in aula delle singole classi delle superiori sia non superiore al 50%, con il resto degli alunni collegati on-line, preferibilmente in modalità sincrona. Il presidente ha chiesto, poi, ai dirigenti di consentire ai genitori degli alunni di poter optare per la didattica a distanza e che, in tutti i casi, sia disposta la fruizione della DAD agli alunni fragili o con familiari fragili o, ancora, in possesso di esigenze motivate in tal senso. De Luca, infine, ha disposto che non venga differenziato l'orario di ingresso degli alunni, ma che venga assicurato il rispetto dei limiti percentuali di presenza in aula, attraverso un sistema di rotazione.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog