venerdì 18 settembre 2020

Contributi a famiglia per acquisto beni e dispositivi informatici

La Giunta regionale della Basilicata ha approvato l’Avviso pubblico “Contributo alle famiglie lucane con minori in obbligo scolastico per l’acquisto di beni e dispositivi informatici – Misura straordinaria - Emergenza sanitaria Covid – 19, a valere sull’Asse 8 “Potenziamento del sistema di istruzione” del Programma Operativo FESR Basilicata 2014-2020. L’Avviso pubblico è finalizzato a consentire alle famiglie lucane con disagio reddituale e con figli in età scolare, di dotarsi di beni e dispositivi informatici di ausilio alla didattica tradizionale e, ove necessario, indispensabili per lo svolgimento della didattica a distanza, nonché a favorire l’inclusione digitale e l’utilizzo dei servizi pubblici digitali.  Per partecipare all’Avviso pubblico è necessario che il soggetto richiedente - uno dei genitori o il tutore legale del minore - sia residente in Basilicata, sia in possesso di una attestazione ISEE 2020 inferiore o uguale a 10.000 euro, abbia nel proprio nucleo familiare almeno un minore a carico di età compresa tra i 6 e i 16 anni,  iscritto a una scuola di ogni ordine e grado della Regione Basilicata. I nuclei familiari interessati ad ottenere il bonus potranno consultare l’Avviso sul portale istituzionale della Regione Basilicata alla sezione “Avvisi e Bandi”. Per agevolare le famiglie lucane l’istanza potrà essere consegnata a mano presso la Regione Basilicata o inviata con raccomandata A/R o trasmessa per posta elettronica certificata. Il termine ultimo per la presentazione delle istanze è fissato alle ore 13 del giorno 13 novembre 2020.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog