mercoledì 23 settembre 2020

A Crispiano (Ta) indagato per omicidio pregiudicato 39enne

Un uomo di 39 anni di Crispiano, pregiudicato, è stato arrestato dai Carabinieri per evasione ed è indagato per omicidio in relazione alla morte di un 63enne con problemi di deambulazione, il cui corpo è stato trovato lunedì in un appartamento di via Oberdan, a Taranto, con segni di strangolamento. Il 39enne sarebbe evaso dagli arresti domiciliari ai quali era sottoposto nell'abitazione della vittima, che era non autosufficiente; il pregiudicato gli faceva da badante e provvedeva alla sua assistenza giornaliera. La salma è stata messa a disposizione dell'autorità giudiziaria in attesa dell'autopsia.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog