martedì 21 luglio 2020

Restaurata la statua della Madonna del Carmelo

Dopo un mese di lavoro di restauro torna al suo splendore la statua in cartapesta della Madonna del Carmelo nella chiesa di San Nicola di Mira, a Roseto Capo Spulico (Cs). La statua che risale alla metà del ‘900, ma grazie al lavoro svolto dalla restauratrice d’arte Pina Munno, ora potrà essere ammirata in tutto il suo splendore. 
Il programma di restauro si è articolato seguendo i punti fondamentali della Carta del Restauro 1987: riconoscibilità, reversibilità, compatibilità, intervento minimo, rispetto della patina (tempo di vita dell’opera). Il recupero ha interessato diverse fasi: spolveratura, pulitura, incollaggio, integrazione e ripristino del colore e rilievo fotografico. 

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog