"Serve un monitoraggio attento”

“La fase due del reddito di cittadinanza per l’assessore alla formazione e lavoro della Regione Basilicata, Francesco Cupparo, richiede un monitoraggio attento, e soprattutto una corretta attuazione degli strumenti e delle politiche attive previste per ora solo sulla ‘carta’. Per Cupparo “se le convocazioni (4.082) e i colloqui (3.908) dei beneficiari lucani del Rdc (in totale al primo ottobre la platea è di 8.046 persone) sono soddisfacenti, non altrettanto si può dire per la sottoscrizione (2.641) avvenuta sinora del Patto del lavoro prevista dal provvedimento nazionale”. E’ stata accolta dal Ministro la sollecitazione delle Regioni all’attivazione a breve di una ‘cabina di regia’ per affrontare aspetti relativi alle politiche sociali, alle ore di lavoro utili per alla collettività, ai rapporti con gli enti proprietari delle sedi dei Centri per l’impiego e alla relazione fra i Centri e gli uffici dei Comuni”. Per Cupparo "ci sono adempimenti che il Governo deve realizzare per non scaricare tutte le criticità emerse in questa fase sulle Regioni e sulle Agenzie regionali del lavoro.”
Tags

Posta un commento

0 Commenti
* Please Don't Spam Here. All the Comments are Reviewed by Admin.