venerdì 27 settembre 2019

Truffa e ricettazione: patteggia 36enne di Scafati (Sa)

Ha patteggiato 2 anni di reclusione, con pena sospesa, un uomo di Scafati di 36 anni, coinvolto in una maxi indagine condotta dalla Procura di Verona per associazione per delinquere, finalizzata alla truffa e alla ricettazione. La merce destinata alle aziende spariva, per poi finire per essere rivenduta sul mercato nero. Irreperibile dallo scorso novembre e sfuggito ad un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, l'imputato agli inizi di luglio si era consegnato alla Polizia stradale di Verona. 

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog