lunedì 21 novembre 2016

Incidente a Foggia: fermato pirata della strada

Una 25enne, Luigia Campanaro, è stata travolta e uccisa da un'auto pirata sabato notte, verso le 2:00 circa, in via Gramsci, una delle strade centrali di Foggia dove si raccolgono molti giovani per trascorrere la serata. Nell'incidente è rimasto ferito anche il fidanzato della ragazza, attualmente ricoverato presso gli Ospedali Riuniti di Foggia. I carabinieri hanno identificato e fermato un giovane di 20 anni, sospettato di essere il responsabile. All’identificazione del giovane, che è incensurato, i carabinieri sono arrivati incrociando testimonianze, risultati di rilievi tecnici e le immagini riprese da telecamere di sicurezza. I reati contestati vanno dall’omicidio stradale, alle lesioni nei riguardi del fidanzato della vittima, all’omissione di soccorso. Dopo la notifica del provvedimento da parte dei carabinieri, il presunto pirata della strada è stato trasferito nel carcere di Foggia.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog