giovedì 7 aprile 2016

Inchiesta petrolio: i sindaci parte civile

I sindaci dei Comuni della Val d'Agri, nell'area del centro oli dell'Eni di Viggiano (Potenza) - al centro dell'inchiesta della magistratura per illecito smaltimento dei rifiuti - si costituiranno parte civile nell'eventuale processo che concluderà l'inchiesta. La decisione è stata presa al termine di una riunione, svoltasi proprio a Viggiano. I sindaci hanno ribadito la richiesta di avere - vicino al centro oli - "una struttura operativa e permanente dell'Arpab, che possa effettuare controlli in ogni ora del giorno e della notte, consentendo un monitoraggio rapido e immediato".

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog