lunedì 4 gennaio 2016

Tenta il suicidio su raccordo Sicignano-Potenza

Aveva ingerito barbiturici e probabilmente voleva buttarsi dal ponte di Picerno, sul raccordo Sicignano-Potenza, la donna salvata sabato dall’intervento di una pattuglia della Polizia Stradale. Ad allertare gli agenti un medico che aveva notato un'auto con a bordo una donna sul ponte. Per dissuaderla dal gesto, gli agenti sono stati costretti a rompere uno dei vetri dell’auto, perchè la donna si era chiusa all’interno e non voleva aprire. La presenza di tubetti di pillole ha confermato quale potesse essere stato l’intento della donna, trasferita in ospedale con un’autoambulanza del 118. Sul posto, oltre alla Polizia Stradale, anche una squadra dei Vigili del Fuoco e personale dell’Anas.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog