lunedì 14 settembre 2015

Pippi: al via la seconda fase del progetto dell'Asp

È stato firmato nei giorni scorsi il Protocollo d’Intesa tra l’U.O. Attività Consultoriali Potenza e Villa D’Agri dell’Azienda Sanitaria di Potenza, diretta dalla Drott.ssa Liliana Romano e l’Unità di Direzione dei Servizi Sociali della Città di Potenza per la realizzazione del progetto PIPPI. parte così la seconda fase del progetto relativa agli anni 2015/2016. Un nuovo gruppo di famiglie sarà coinvolto in tutte le fasi dell’intervento che punta sulla progettazione e realizzazione di azioni finalizzate a bisogni e diritti del bambino. 
Il Progetto P.I.P.P.I. è un programma di intervento integrato con la finalità di prevenire l’istituzionalizzazione dei minori che vivono in situazioni di grave disagio sociale e familiare. Nella fase progettuale 2014/2015 si è lavorato su 10 nuclei familiari con trattamenti sia individuali che di gruppo. E’ stato raggiunto un importante risultato con il rientro in famiglia di un minore che viveva da tre anni in istituto.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog