giovedì 7 maggio 2015

Pisticci (Mt): sequestrati beni per oltre due milioni di euro

A Pisticci sono stati sequestrati beni immobili e mobili per un valore di oltre 2 milioni di euro a un uomo attualmente residente a Forlì. L'operazione, ha impegnato i militari del centro jonico, quelli di Matera e il comando provinciale di Forlì. I sospetti che hanno portato i magistrati ad applicare la misura di prevenzione patrimoniale sono stati indotti dalla “sproporzione tra il tenore di vita condotto dal soggetto e dal suo nucleo familiare rispetto ai redditi dichiarati e l'attività lavorativa svolta dagli stessi”. Tutti i beni sono stati affidati in amministrazione giudiziale ad un professionista nominato dall'autorità giudiziaria”. L’udienza per la prevista convalida è stata fissata per il giorno 21 maggio al Tribunale del capoluogo ionico.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog