Bando contributo acqua: a disposizione utenti Caf Cisl

La Cisl mette a disposizione il suo Caf (Centro di assistenza fiscale) per fornire informazioni e assistenza in merito al bando pubblico dell’Aato rivolto alle famiglie che versano in condizioni economiche disagiate e che hanno diritto alla riduzione dei costi relativi alla fornitura di acqua ad uso domestico. Il contributo è determinato sulla base dei consumi medi rapportati ai componenti del nucleo familiare e varia da 45 euro a 320 euro in base alla composizione del nucleo familiare. Le domande, che vanno presentate on line attraverso i centri di assistenza fiscale convenzionati,  tra i quali quello della Cisl, vanno presentate fino al prossimo 29 novembre 2014.
Tags

Posta un commento

0 Commenti
* Please Don't Spam Here. All the Comments are Reviewed by Admin.