mercoledì 8 gennaio 2014

“Inchiesta Tris”, al via a Potenza l'udienza preliminare

E' cominciata, a Potenza, l'udienza preliminare per 23 imputati, accusati a vario titolo di frode in competizione sportiva, doping e di alcuni casi di minacce ed estorsioni. 
Si tratta di un gruppo che avrebbe messo in piedi tra il 2006 e il 2007 una vera e propria ''rete'' per truccare corse di cavalli in tutta Italia. 
L'inchiesta, denominata ''Tris'', fu avviata partendo da un ''filone'' delle indagini svolte dall'allora pm del capoluogo lucano, Henry John Woodcock, ora a Napoli. 

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog