venerdì 8 gennaio 2021

2020: bilancio attività della Polizia postale

La Polizia Postale ha diffuso il bilancio di una intensa attività di monitoraggio, contrasto e repressione condotta nel 2020. Sono stati visionati 33.681 siti, di cui 2.446 inseriti in black list e oscurati in quanto presentavano contenuti pedopornografici. Sono state anche raccolte numerose segnalazioni e avviate altrettante attività d’indagine, inerenti le false raccolte fondi, un incremento del fenomeno dei falsi annunci di lavoro. Nell’ambito delle truffe online, nel corso del 2020 sono stati trattati complessivamente 98.000 casi.el corso del periodo in esame, è stata implementata l’attività di contrasto al diffuso fenomeno del falso trading online (358 casi trattati con oltre 20 milioni di euro di danno) che ha visto aumentare a dismisura la perdita di ingenti capitali verso Paesi esteri, con la prospettiva di facili guadagni derivanti da investimenti “sicuri”.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog