venerdì 9 ottobre 2020

Fatture false per affari di oltre 4 milioni: chiesto rinvio a giudizio per imprenditore

E' accusato di emissione di false fatture, mancata presentazione della dichiarazione dei redditi relativa e occultamento delle scritture contabili, non esibite nel corso di verifiche fiscali: un imprenditore di un'azienda di Sant’Egidio del Monte Albino, è atteso dal vaglio dell’udienza preliminare dopo la richiesta di rinvio a giudizio presentata dalla Procura di Nocera Inferiore. Il pm ha presentato l'istanza, al termine delle indagini condotte dalla Guardia di Finanza di Nocera Inferiore, che ha esaminato le documentazioni disponibili, nei raffronti con gli ammanchi contestati, fino alle singole formulazioni delle ipotesi di reato. Gli accertamenti relativi alle emissioni contestate riguardano gli anni d’imposta 2012, 2013, 2014 e 2015 per l’azienda impegnata nell’attività di produzione e commercializzazione di carta e cartone.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog