mercoledì 24 giugno 2020

Gdf: il bilancio del 2019 in Puglia

Nei mesi dell'emergenza Covid-19 la Guardia di finanza ha svolto in Puglia 5.466 controlli per assicurare il rispetto delle misure di contenimento della pandemia. A conclusione delle verifiche 334 persone sono denunciate per violazioni legate all'epidemia. Sono alcuni dei dati resi noti in occasione dei 246 anni di fondazione della Guardia di finanza.  Nel bilancio 2019, spicca invece il dato relativo alle indebite percezioni di "reddito di cittadinanza", con 72 persone denunciate. Con riferimento agli accertamenti legati al coronavirus, emerge che 109 persone sono state denunciate per i reati di frode in commercio, vendita di prodotti con segni mendaci, truffa, falso e ricettazione. 

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog