lunedì 10 febbraio 2020

"Giorno del Ricordo": nell'aula del Consiglio regionale celebrazione istituzionale

Oggi 10 febbraio viene celebrato il “Giorno del Ricordo” dedicato alle vittime torturate, assassinate e gettate nelle foibe e ai tanti italiani costretti all'esodo dalle ex province italiane della Venezia Giulia, dell’Istria, di Fiume e della Dalmazia. 
“Per conservare e rinnovare la memoria della tragedia” il Consiglio regionale della Basilicata ha programmato, per oggi, una celebrazione istituzionale che si terrà alle ore 15,00 nell’Aula consiliare.
“Il ricordo, in quanto esercizio della mente e del cuore – sottolinea in una nota il presidente dell’Assemblea consiliare, Carmine Cicala – per rivivere quelle pagine di storia, per molto tempo oscurate, che portarono al dissolvimento dell’identità, delle radici e della cultura di più di 250 mila italiani. Ricordare per restituire giustizia, per costruire, tutti insieme, un futuro che non ripeta gli errori del passato”, diventa atto doveroso e di responsabilità”. 

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog