venerdì 12 luglio 2019

Scomparso da Mosbach: i familiari sporgono denuncia

C’è preoccupazione a Tito (Pz) e tra i familiari di Vincenzo Calienni, 23 anni, di cui non si hanno più notizie da due giorni. Il giovane vive in Germania, a Mosbach, perché lavora da qualche mese come cameriere in una gelateria. Martedì 9 luglio si trovava alla stazione di Mosbach, per dirigersi verso Stoccarda per rientrare in ferie a Tito. Ma di lui, a distanza di due giorni, nessuna traccia. L’ultima volta è stato visto da un suo amico alla stazione della città situata nell’area della Baden-Württemberg. I familiari, preoccupati, hanno sporto denuncia.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog