sabato 13 luglio 2019

Espianto di fegato al San Carlo, trapiantato a 60enne

Prelievo di fegato su una paziente 70enne di Tito (Pz) stroncata da un’emorragia cerebrale nell’Unità Operativa Complessa di Rianimazione dell’Azienda Ospedaliera Regionale “San Carlo” di Potenza. Il fegato è stato destinato a Roma per essere trapiantato ad un 60enne. I reni della donna non sono stati prelevati per mancanza di compatibilità con altri riceventi idonei. Un sincero ringraziamento, unito al più sentito cordoglio, è stato espresso ai familiari della donna dal Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera Regionale “San Carlo” di Potenza, il dottor Massimo Barresi, e da tutto il personale per la generosità della paziente e il suo dono finale degli organi.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog