giovedì 20 giugno 2019

Maltempo a Potenza: i carabinieri salvano due donne bloccate in ufficio

A causa del maltempo che martedì ha colpito la città di Potenza due donne che sono rimaste bloccate nel proprio ufficio, in un sottoscala sommerso dall’acqua, sono state salvate dai militari. Al 112, una donna aveva chiesto aiuto per sua sorella che, insieme ad una collega, era rimasta intrappolata nel proprio ufficio nella sede della CISL, ubicato nel sottoscala di un condominio dove l’acqua aveva raggiunto circa 1.50 metri di altezza. I militari della Sezione Radiomobile, sono riusciti a raggiungere il luogo e, dopo avere forzato la porta d’ingresso dell’ufficio, hanno raggiunto le donne che nel frattempo avevano trovato una collocazione di fortuna salendo sulle scrivanie. Le due, in stato di shock, dopo essere state accompagnate in braccio all’esterno dai due carabinieri, sono state visitate dai sanitari del 118. Fortunatamente le loro condizioni sono apparse subito buone e senza lesioni di alcun tipo.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog