martedì 28 agosto 2018

Spara al genero e poi si costituisce

In via Scavate Case Rosse, al confine tra i comuni di Salerno e Pontecagnano Faiano ieri mattina intorno alle 10, un uomo di 70 anni ha colpito il genero di 39 anni alla gamba, ferendolo lievemente. Il litigio è iniziato con una discussione tra i due per futili motivi familiari. Nel corso della colluttazione l'anziano ha estratto una pistola calibro 38 legalmente detenuta ed ha sparato un colpo contro il 39enne ferendolo alla gamba. L'uomo, dopo aver ferito il genero, si è recato alla stazione dei carabinieri di Pontecagnano Faiano (Sa) dove si è costituito portando con sè la pistola che aveva utilizzato. Per questo è stato denunciato in stato di libertà per lesioni aggravate. Il 39enne, invece, si è recato in ospedale da solo per farsi medicare.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog