mercoledì 27 giugno 2018

Traffico internazionale di droga: sette arresti

Puntavano a diventare il clan egemone nel traffico di droga in Basilicata, con "rifornimenti" di cocaina e hascisc nel Napoletano e nei Paesi Bassi, e con collegamenti con le cosche calabresi e con la camorra. I particolari dell'operazione sono stati illustrati in una conferenza stampa. Sette persone, collegate al clan Riviezzi di Pignola (Pz), sono state arrestate dalla Guardia di Finanza nell'ambito di un'inchiesta sul traffico internazionale di droga della Direzione distrettuale antimafia di Potenza.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog