venerdì 19 gennaio 2018

Donazioni organi: istituito registro territoriale

E’ stato presentato ed istituito, presso la sala consiliare della Provincia di Potenza, il “Registro Territoriale delle dichiarazioni anticipate di trattamento di natura medica”. Il registro è nato grazie ad una convenzione sottoscritta tra l’Amministrazione Provinciale e il Consiglio Notarile Distretti Riuniti di Potenza, Lagonegro, Melfi e Sala Consilina. Così come sottolineato durante la conferenza stampa, Provincia e Consiglio Notarile saranno tra le prime istituzioni in Italia a promuovere e garantire la libertà di manifestare il proprio volere in merito ai trattamenti di natura medica, oltre alla volontà della donazione degli organi e la cremazione. La firma sulla convenzione è stata posta dal presidente della Provincia, Nicola Valluzzi e da quello del consiglio notarile, Vito Pace. Si tratta del primo caso in Italia di accordo quadro tra un consiglio notarile ed un ente come la Provincia. Grazie al Dat i cittadini dei cento comuni del potentino potranno formulare le dichiarazioni anticipate di trattamento e disporre anche sulla donazione degli organi e sulla cremazione.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog