sabato 11 novembre 2017

Gip Trani: nessuna correlazione tra autismo e vaccino

Ritenendo che non vi sia alcuna correlazione tra l'autismo e la somministrazione del vaccino pediatrico trivalente non obbligatorio contro morbillo, parotite e rosolia (Mpr), il gip del Tribunale di Trani ha archiviato, su richiesta della Procura, l'indagine sui vaccini. Gli accertamenti condotti dal pm Michele Ruggiero, avevano infatti stabilito che i casi di autismo hanno colpito pure bambini non sottoposti a vaccino Mpr. Per questo motivo, nell'estate 2016, il pm aveva chiesto l'archiviazione dell'indagine per lesioni personali gravissime a carico di ignoti. Tesi sposata dal gip Francesco Messina al termine dell'udienza camerale nella quale ha ascoltato le ragioni dei denuncianti che si opponevano all'archiviazione.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog