sabato 24 settembre 2016

A Matera gli studenti di Amatrice

Cento studenti di Amatrice, la città più colpite dal sisma dello scorso 24 agosto, sono a Matera (Capitale europea della Cultura per il 2019), dove hanno visitato i rioni Sassi e dove sono stati ricevuti dal sindaco, Raffaello De Ruggieri. "Accogliendo gli studenti nella sala Mandela - è spiegato in un comunicato diffuso dall'ufficio stampa dell'amministrazione comunale - il sindaco ha sottolineato lo stretto rapporto fra la storia millenaria di Matera e lo sguardo rivolto al futuro, come dimostra la realtà del Centro di Geodesia Spaziale. Ripercorrendo le tappe principali della vicenda della città dei Sassi, De Ruggieri si è poi soffermato sul valore che la cultura rappresenta per Matera e dalla quale i ragazzi possono attingere nuovi fermenti nel loro percorso scolastico e educativo".

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog