giovedì 5 febbraio 2015

Regione. In III Ccp audizione assessore Aldo Berlinguer

Le discariche dei rifiuti operanti in Basilicata "rischiano di esaurire la loro residua capacità in tempi brevi": è l'allarme lanciato dall'assessore all'ambiente della Regione, Aldo Berlinguer, in terza commissione del consiglio regionale. In provincia di Potenza quella di Venosa ha una capacità residua stimata in 7 mesi, mentre quella di Atella e Santarcangelo si prevede possano esaurirsi rispettivamente in 78 e 40 mesi. Più problematica la situazione in provincia di Matera: la discarica di Pisticci si dovrebbe esaurire fra un mese, mentre quella del capoluogo (La Martella) fra due mesi. In questi e in altri siti sono inoltre in atto lavori adeguamento e di caratterizzazione. A Venosa fra 18 mesi dovrebbe entrare in funzione un impianto di compostaggio.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog