giovedì 5 febbraio 2015

Gioia del Colle (Ba), in manette il sindaco Sergio Povia

Il sindaco di centrosinistra di Gioia del Colle (Bari), Sergio Povia, è stato arrestato con altre otto persone dalla Guardia di Finanza per reati contro la pubblica amministrazione. 
I reati contestati a vario titolo sono di corruzione, turbata libertà degli incanti e turbata libertà del procedimento di scelta del contraente. L’indagine della Guardia di Finanza ruota attorno al progetto per la costruzione degli alloggi popolari.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog