giovedì 22 gennaio 2015

Ronda: i sindacati chiedono incontro a Prefetto

I dipendenti dell'Istituto di vigilanza "La Ronda" di Potenza "minacciano la proclamazione di un nuovo stato di agitazione e la mobilitazione generale per sabato prossimo se non arriveranno le risposte auspicate sulla vertenza". 
In una lettera inviata al prefetto di Potenza, alla Regione Basilicata e al commissario dell’istituto di vigilanza i segretari generali di Fisascat Cisl, Filcams Cgil e Uiltucs Uil, Aurora Blanca, Pasquale Paolino e Rocco Della Luna, si dicono preoccupati per la piega che sta assumendo la vicenda e chiedono un nuovo incontro da convocare nell’immediato anche in virtù degli impegni assunti nella riunione del 14 gennaio scorso, con Cosmopol e Ivri per il cambio di appalto”.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog