mercoledì 24 dicembre 2014

Sequestrati trenta chili di botti illegali

Trenta chilogrammi di "botti" illegali sono stati sequestrati dai carabinieri di Potenza, che hanno denunciato due persone in stato di libertà alla Magistratura. A Potenza i militari dell'Arma hanno inoltre arrestato, in esecuzione di un mandato di cattura europeo, un cittadino romeno che in patria deve scontare una pena di tre anni e otto mesi di reclusione: è stato fermato mentre importunava gli avventori di alcuni negozi, in via della Fisica.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog