venerdì 12 dicembre 2014

Al Parco del Pollino la Carta Europea per il Turismo Sostenibile nelle Aree protette

Europarc Federation ha consegnato a Bruxelles, nel Parlamento Europeo, al presidente e al direttore dell’Ente Parco Nazionale del Pollino, Domenico Pappaterra e Annibale Formica, la Carta Europea per il Turismo Sostenibile nelle Aree protette. La Carta è stata concessa al Pollino dalla stessa Federazione il 6 novembre scorso dopo oltre un anno di percorso fatto di condivisione con il territorio (imprenditori, istituzioni), culminato nella valutazione dell’esponente di Europarc Josep M. Prats Santaflorentina recatosi nel Parco negli scorsi mesi. Una delle raccomandazioni che la commissione di valutazione ha proposto al Parco riguarda il “fare rete con gli altri Parchi”.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog